DECORI NATURALI. Il progetto artistico-culturale per adulti e bambini a cura di NutriSicilia finalizzato a creare l’Albero di Natale delle Biodiversità.

Presentazione standard1
DECORI NATURALI
Laboratorio gratuito per adulti e bambini a cura di NutriSicilia.
Sabato 10 Novembre dalle ore 11.30
Bistrò Del Teatro Massimo, Piazza Verdi, Palermo

 

IL PROGETTO

Prende il via sabato 10 novembre alle ore 11.00 al Caffè del Teatro Massimo (Piazza Verdi, Palermo) il progetto artistico-culturale per la realizzazione di un’installazione dedicata alle biodiversità ed allo sviluppo sostenibile. Un progetto che vuole dare vita ad una nuova visione del Natale e degli addobbi natalizi, fatti di materiali di riuso ed eco-sostenibili.

Si vuole dare spunto alla cittadinanza per prepararsi al Natale e creare un clima natalizio nelle case, negli uffici e nei negozi rispettando la natura. Il progetto consiste in un ciclo di incontri (le cui date verranno comunicate durante l’evento di presentazione) che si concluderanno con la realizzazione di un’installazione “l’Albero di Natale delle Biodiversità” che sarà inaugurata il 1° Dicembre nella Sala Affrescata del Caffè del Teatro Massimo alla presenza del maestro Benedetto Norcia, curatore della mostra e direttore artistico del progetto. In occasione dell’inaugurazione del 1° Dicembre saranno esposte le opere del Maestro Benedetto Norcia dedicate alla natura, all’uomo, alla cultura della salute e del rispetto della vita di ogni specie vivente.

Per conoscere il progetto ed aderire gratuitamente come soggetto attivo alla realizzazione dell’installazione, basta partecipare alla presentazione  di sabato 10 novembre alle ore 11.00 al Caffè del Teatro Massimo (ingresso libero). I soggetti che aderiranno al progetto diventeranno i veri protagonisti dell’inaugurazione dell’installazione “L’Albero di Natale delle Biodiversità” che si terrà sempre al Caffè del Teatro Massimo il 1° Dicembre 2018 dalle ore 10.00.

Per ulteriori informazioni sul progetto e le adesioni è possibile contattare NutriSicilia scrivendo a [email protected]

INGRESSO LIBERO
Precedente Feste nei Boschi Successivo UNA DOMENICA TRA CULTURA, PAESAGGI NATURALI ED ENOGASTRONOMIA